A Ferrara Baldessari e Battocletti

11 Maggio 2018

A margine delle sfide tricolori dei 10.000 metri sono state inserite due prove di mezzofondo veloce che vedranno al via anche Irene Baldessari ed i due nonesi Lorenzo Pilati e Nadia Battocletti


 

Non ci sono solo 10.000 metri nel menù del sabato pomeriggio di Ferrara: accanto alle sfide tricolori della distanza maggiore su pista, il comitato organizzatore ha voluto inserire nel programma anche una duplice prova di mezzofondo veloce, con 800 metri femminili accompagnati dai 1500 metri maschili. Gare che si sono presentate sin da subito qualificate e che proporranno anche alcuni protagonisti trentini, come i due nonesi Lorenzo Pilati (Atletica Valli di Non e Sole) e Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre), oltre ad Irene Baldessari (Esercito) che potrà quindi completare il debutto stagionale all'aperto.

Oltre ai trentini doc, le due prove estensi vedranno impegnati anche i tre trentini d'adozione Elena Bellò (Fiamme Azzurre, reduce dall'eccellente 4'16 in solitaria nei 1500 dei CDS veneti), Mohad Abdikadar (Aeronautica, reduce dalla trasferta statunitense con Yeman Crippa) e Mattia Padovani (Lecco Colombo Costruizioni).


Nessun trentino invece in gara per il titolo italiano: la campionessa uscente U23 Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana) ha infatti optato per non gareggiare in forza di una condizione non ancora eccellente.

 

Iscritti e Risultati

 

Ulteriori Informazioni



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate