Alberto Vender bronzo nel chilometro verticale

12 Ottobre 2020


 
Medaglia di bronzo per Alberto Vender (Atletica Valchiese) nella prova tricolore del chilometro verticale, titolo assegnato nella mattinata di domenica nella classica prova della Chiavenna Lagunc, in provincia di Sondrio.
Il ventiquattrenne giudicariese di Pieve di Bono ha completato la propria fatica con il quarto tempo di giornata, meritando un posto sul gradino più basso di un podio guidato dal valdostano Henry Aymonod che anche sul palcoscenico tricolore si è confermato imbattibile, allungando così la propria striscia di successi che perdura dalla stagione scorsa. Lo sci alpinista della Sportification ha fermato il cronometro sul 32'31 con soli due secondi di margine sul sempre più convincente friulano Tiziano Moia e 5" sul ticinese Roberto De Lorenzi. Quarto tempo e bronzo tricolore quindi per Vender (33'01) con un solo secondo di vantaggio su Andrea Rostan cui è andato il titolo italiano under 23.
Scorrendo la classifica, molto positivo anche il 15imo posto (dodicesimo italiano) di Marco Filosi (Atletica Valchiese) che ha così condotto la società con sede a Storo al quinto posto della classifica di settore in attesa di giocarsi le proprie carte al prossimo Trofeo Vanoni. In campo femminile, ennesimo titolo tricolore per la camuna Valentina Belotti, beffata per questioni di centesimi di secondo dall'irlandese Sarah McCormack; in campo trentino, sedicesimo tempo per Elisabetta Broseghini (Atletica Valle di Cembra) e ventesimo per Angela Serena (Atletica Valchiese); nella graduatoria juniores, brillante primo posto per l'altra giudicariese Luisa Valenti (Atletica Valchiese), con il solandro Alex Rigo terzo e Maximilian Franceschini (Us Quercia Trentingrana) quinto al maschile.

Tutte le classifiche

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate