Anesi e Pasero imbattibili anche al Solombo

08 Luglio 2019

Si ripete la premiata coppia Stefano Anesi (Atletica Trento) ed Arianna Pasero (Atletica Valle di Cembra), dominatori anche del Giro de Solombo, quarto atto stagionale del Gran Premio Montagne Trentine Dolomiti Energia


 

Dominatrice. Arianna Pasero, ventenne fassana dell'Atletica Valle di Cembra, ha conquistato anche la quarta tappa del Gran Premio Montagne Trentine Dolomiti Energia, dominando il Giro de Solombo dopo aver firmato anche le precedenti tre prove. Un dominio incontrastato quello della Pasero che nei boschi fiemmesi di Carano, ancora segnati dalle cicatrici della tempesta Vaia, non ha trovato rivali, volando sul tracciato di sei chilometri predisposto per le categorie femminili e guadagnando un margine di oltre due minuti sulla più esperta Luisa Merz (Atletica Clarina), seconda al traguardo a precedere la lagarina Sara Baroni (Us Quercia Trentingrana), con Marianna Agostini (Atletica Valle di Cembra) al quarto posto seguita a propria volta dalla giovane figlia d'arte Ester Molinari (Atletica Trento), prima junior di giornata e da Monica Sartori (Atletica Valle di Cembra).

Tre vittorie su tre partecipazioni nel Gran Premio Montagne Trentine invece per Stefano Anesi (Atletica Trento): anche per il pinetano la domenica fiemmese si è ben presto trasformata in un monologo lungo nove chilometri, un assolo che gli ha consentito di guadagnare a propria volta oltre due minuti nei confronti del primo degli inseguitori, vale a dire Emanuele Franceschini (Us Quercia Trentingrana), secondo al traguardo davanti ad Igor Targhettini (Atletica Valchiese) che è così andato a completare il podio di giornata.

Appena alle loro spalle, ecco Andrea Cesaro (Trentino Running Team) con Giuliano Moser (Atletica Clarina) al quinto posto davanti a Sandro Masera (Us 5 Stelle) e Loris Oss Papelot (Atletica Valle di Cembra).

 

 Il Giro de Solombo era prova valida anche per il Trofeo Scoiattoli Trentini riservato agli under 18: tra gli allievi vittoria per Francesco Castellan (Atletica Trento) e Giulia Bertini (Gs Trilacum) mentre scendendo tra i cadetti (under 16) i primi a raggiungere il tragaurdo sono stati Matteo Bazzani (Atletica Valchiese) e Ilaria Vender (Atletica Valchiese) con la prova ragazzi (under 16) regolata da Tommaso Sartori (Atletica Tione) e Jennie Rizzi (Gs Trilacum. Nella classifica per società, l'Atletica Team Loppio ha avuto la meglio sugli organizzatori dell'Us Stella Alpina di CArano.

 

:: Giro de Solombo - Tutti i Risultati

 

:: SCARICA LA BROCHURE PROMOZIONALE con tutte le info

 

:: GP MONTAGNE TRENTINE DOLOMITI ENERGIA - Il sito

 

:: GP MONTAGNE TRENTINE DOLOMITI ENERGIA - Tutte le tappe



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate