Apertura: la pista riparte da Rovereto

12 Aprile 2019

Dopo l'antipasto riservato ai giovani di sabato pomeriggio a Trento, domenica mattina la stagione su pista entra nel vivo con la classica Riunione di Apertura di Rovereto ed il suo menù a base di distanze spurie


 

Come ogni anno, il primo atto dell'attività su pista assoluta in Trentino è proposta dallo Stadio Quercia di Rovereto, con la sua Riunione di Apertura che domenica mattina richiamerà oltre 300 atleti nell'appuntamento allestito dall'Us Quercia Trentingrana.

 

Una vera e propria fase di passaggio tra quello che è il periodo della preparazione e la stagione agonistica e proprio in tal senso si punterà ancora una volta su distanze "spurie", ovvero gare non olimpiche ma utili per avere un primo riscontro ufficiale dello stato dell'arte attuale.

 

Tanti gli atleti, trentini ma non solo, che hanno scelto Rovereto per le prime competizioni stagionali e tra questi fa piacere salutare il ritorno in pedana di Pamela Croce (Us Quercia Trentingrana), fiemmese di casa nella città della Quercia e ferma per l'intero 2018 a causa di un problema fisico al ginocchio destro.

 

Oltre all'allieva di Mauro Pancheri, saranno oltre 300 gli atleti impegnati nella mattinata roveretana, tutti i dettagli sono disponibili al presente link:

 

:: Riunione di Apertura su Pista - Info, Iscritti (da domani) e risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate