Attività FIDAL Trentino: precisazioni

14 Maggio 2018

Precisazioni in merito alle dinamiche comportamentali in occasione di appuntamenti ed eventi organizzati da FIDAL Trentino


 

Nella presente fase storica di progressiva riduzione delle risorse, il Comitato FIDAL Trentino è impegnato a mantenere il più elevato possibile lo standard dell’offerta tecnica per gli atleti delle società affiliate, cercando di promuovere raduni, allenamenti comuni e partecipazione delle squadre di rappresentativa a più eventi possibile.

Proprio per questo motivo si ritiene fondamentale per la buona riuscita di ogni appuntamento, la collaborazione da parte di tutte le figure: tecnici della struttura del Comitato in primis, ma anche degli atleti e dei rispettivi tecnici sociali/personali.

Si ritiene doveroso sottolineare come in occasione di ogni appuntamento organizzato dal Comitato FIDAL Trentino sia lecito e doveroso un confronto tra i responsabili tecnici presenti e gli allenatori personali degli atleti coinvolti, ma senza che questo fondamentale momento di dialogo si trasformi in una sorta di autogestione da parte degli atleti/rispettivi tecnici senza che venga tenuto in minimo conto l’attività proposta dal Comitato organizzatore.

Pertanto si precisa che nel momento dell’accettazione e conferma della partecipazione ad un evento promosso e organizzato da FIDAL Trentino, l’atleta (e la società / tecnico personale) si impegnano a condividere la proposta dei responsabili tecnici del Comitato, a meno di piccole varianti opportunamente concordate in anticipo o, nel caso, anche sul posto.

Precisato quanto sopra, si comunica che da parte del Comitato FIDAL Trentino non saranno più accettate attività “autogestite” in occasione di raduni, allenamenti e/o manifestazioni di rappresentativa allestite dallo scrivente Comitato.

Nella certezza che le indicazioni di cui sopra siano recepite nel migliore dei modi da ciascuna società, si rivolgono i più sentiti saluti



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate