Benedetti 1'48"52 a Berna

06 Agosto 2019

Giordano Benedetti è decimo negli 800 metri del Meeting di Berna vinti da Marcin Lewandowsky


 

Al Citius-Meeting di Berna, progresso stagionale di Giordano Benedetti sugli 800 metri. Il trentino delle Fiamme Gialle, reduce dal terzo posto ai Campionati Italiani di Bressanone ed in ripresa dopo i plurimi guai fisici degli ultimi anni, è decimo in 1:48.52 nella gara vinta in rimonta dal polacco Marcin Lewandowski (1:46.12) sul qatarino Abdirahman Saeed Hassan sceso a 1:46.19, invece chiude terzo con 1:46.76 il bosniaco Amel Tuka (Expandia Atl. Insieme Verona), bronzo iridato del 2015. Nei 400 metri terzo posto del ventenne Vladimir Aceti (Fiamme Gialle), finalista quest’anno agli Europei under 23, che corre il giro di pista in 47.28 alle spalle del saudita Mazen Al Yasen (45.82) e del britannico Martyn Rooney (47.00). Sul rettilineo del meeting svizzero, quarto nei 100 il 24enne Roberto Rigali (Bergamo Stars Atletica) in 10.45 (-0.1), sfiorando il suo miglior crono dell’anno di 10.43, e stesso piazzamento per Angelika Wegierska (Atl. Firenze Marathon) nei 100 ostacoli in 13.48 (-0.3), appena un centesimo in più del tempo con cui è salita sul terzo gradino del podio tricolore a Bressanone, mentre prevale con 12.96 la 18enne giamaicana Brittany Anderson, che di recente ha portato a 12.71 il record mondiale under 20.

 

RISULTATI



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate