Nove: giovani trentini protagonisti

26 Febbraio 2017

A Nove, in occasione della Festa del Cross Veneto, la rappresentativa giovanile di FIDAL Trentino vince e convince


 

Max Berti (Atletica Valchiese) su Alex Ceschini (Us Cermis) tra i cadetti, l'acuto di Francesco Ropelato (Trentino Lagorai Team) a guidare un poker trentino formato anche da Alessandro Noto (Atletica Trento), Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana) e Gianluca Campidelli (Atletica Tione) - sono 8 i trentini nella top ten - più tanti altri piazzamenti nelle posizioni di vertice tra cui si segnala il terzo posto cadette di Luna Giovanetti (Atletica Trento): pochi cenni ma che riescono a tratteggiare l'eccellente prestazione messa in campo nella giornata odierna a Nove, in provincia di Vicenza, dalla quarantina di ragazzi e cadetti trentini che hanno preso parte alla gara veneta.

Insomma, un'ottima prestazione in una giornata che consentirà allo staff tecnico di definire le convocazioni in vista del Trofeo delle Regioni del prossimo 12 marzo, nel contesto della Festa del Cross di Gubbio.

 

Tutti i risultati del Cross di Nove sono disponibili al presente link.



Condividi con
Seguici su: