Osimo: Lia Nardon seconda allieva

14 Novembre 2021

Trasferta marchigiana per alcuni atleti trentini che hanno preso parte al Cross Val Musone di Osimo: ancora bene Nardon, seconda u18 con Bertagnolli quinta; ok Giovanetti (6a junior) e Zanon (6° allievo)

 
Dopo il Cross della Valsugana, i riflettori nazionali della corsa campestre si sono spostati oggi su Osimo, sede del Cross Val Musone, secondo atto del trittico di prove indicative per la composizione della nazionale azzurra per i prossimi EuroCross di Dublino, serie che si concluderà domenica prossima a Trieste con il Carsolina.

Ad imporsi nelle prove senior sono stati la piemontese Anna Arnaudo ed il siciliano Giuseppe Gerratana (chi l'ha visto al Giro al Sas aveva intuito che era sulla via del ritorno in quota) con l'aquilotto Simone Masetto (Atletica Trento) buon decimo nella prova maschile.

Piazzamento ancora più prestigioso per l'allieva Lia Nardon (Atletica Valle di Cembra) che dopo aver brillato lungo le sponde del lago di Levico ha chiuso al secondo posto l'impegno marchigiano, alle spalle della sola cuneese Matilde Bagnun; poco dietro, quinto posto per la compagna di team Debora Bertagnolli. Nella stessa gara erano impegnate anche le junior, regolate come già in Valsugana da Ilaria Bruno: sesto posto quindi per Luna Giovanetti (Atletica Valle di Cembra), risultato specchiato tra gli allievi dal compagno di club Filippo Zanon.

Tutti i Risultati

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate