Paissan vola in 10"50 nella scia di Tortu

13 Maggio 2018

Progressi di valore per Lorenzo Paissan che oggi a Rieti ha sfruttato il riferimento di Filippo Tortu per correre in 10"50 e pareggiare il record regionale assoluto di Davide Deimichei


 

Vola Lorenzo Paissan. Vola nel vento (+1,5) e sulla pista spesso amica dei velocisti del Guidobaldi di Rieti e lo fa nella scia di Filippo Tortu: se il finanziere ha fermato il cronometro davanti a tutti in 10"16, il trentino portacolori del Lagarina Crus Team ha saputo superarsi con un 10"50 dal triplice significato.

Un tempo che innanzitutto serve a riscrivere le statistiche personali, migliorando il 10"53 di dodici mesi fa, quindi per scalare ancor più le graduatorie regionali, abbracciando il record territoriale di Davide Deimichei (10"50 del 2011) ed infine per garantire allo junior allenato da Silvano Pedri il secondo minimo mondiale nel giro di una settimana: dopo il pass nei 200 conquistato domenica a Bolzano, oggi è arrivato anche quello sui 100. Bene così, insomma: impossibile chiedere di meglio alle prime due gare stagionali. Ed ora non resta che crescere ancor più, passando dall'ormai prossimo appuntamento tricolore di Agropoli, nel primo fine settimana di giugno.

 

VIDEO | PAISSAN E TORTU NEI 100 METRI DI RIETI

 

RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate