Trofeo Regioni di Marcia. Piemonte quinto

25 Ottobre 2021

A Grottammare quinto posto per la rappresentativa regionale giovanile (ragazzi/e, cadetti/e, allievi/e). Podi individuali per Bertolone (argento cadette) e Giannone (bronzo ragazze). Chiesa argento nel campionato italiano dei 35km.

 
Quinto posto per il Piemonte al Trofeo delle Regioni Giovanili di Marcia svoltosi domenica 24 ottobre a Grottammare (AP). La rappresentativa regionale composta da atleti delle categorie ragazzi/e, cadetti/e, allievi/e conclude con 579 punti alle spalle di Toscana, Lazio, Lombardia e Puglia. Stesso piazzamento, quinto posto, nella classifica maschile per regioni, mentre al femminile il Piemonte guadagna una posizione chiudendo al quarto posto.

A livello individuale podio individuale per Beatrice Bertolone (Atl. Team Carignano), medaglia d’argento sui 4km della categoria cadette in 19:54, a soli tre secondi dalla vincitrice Elisa Marini; e per Vittoria Giannone (Battaglio CUS Torino), terza sui 2000 metri della categoria ragazze in 10:27.
GLI ALTRI RISULTATI della RAPPRESENTATIVA. Nella categoria ragazze, 25mo posto per Noor Nissen (Battaglio CUS Torino) e 27mo per Aurora Guglielmo (Atl. Alessandria). Al maschile, 24mo Alessandro Massano (Sisport), seguito dal compagno di club Dennis Giuseppe Nobile, 27mo. Nella prova cadette, alle spalle di Bertolone, 14mo posto per Chiara Vitrano (Battaglio CUS Torino) seguita da Giorgia Lila (Atl. Alessandria), 19ma. Extra rappresentativa, 31mo posto per Sara Bonetto (GS Atl.

Rivoli), seguita dalla sua compagna di club Edina Arleo 35ma, 40mo posto per Simona Chirivì (Battaglio CUS Torino), 44mo per Nancy Zino (GAV). Nella categoria cadetti, sui 6km, migliore dei piemontesi Marcello Scalise (Battaglio CUS Torino), settimo in 30:19. Alle sue spalle 20mo Kevin Farina (Battaglio CUS Torino), 25mo il suo compagno di club Alessandro Barbieri. Extra rappresentativa, 18mo posto per Riccardo Fracchia (Safatletica).

Per le categorie allievi, la prova di Grottammare sui 10km era valida anche come campionato italiano individuale. Emma Cappelli (GAV) chiude al sesto posto in 53:54 ed è la migliore delle piemontesi al traguardo nella prova femminile. La seguono Alessia Vitrano (Battaglio CUS Torino) 11ma in 55:38, poi Sofia Giovannini (Battaglio CUS Torino) 17ma. Extra rappresentativa, 24ma Marta Razzano (Battaglio CUS Torino). Al maschile 30mo posto per Francesco Piccarolo (Battaglio CUS Torino) e 32mo per Marcello Toscano (S.A.F.Atletica Piemonte).

LE ALTRE PROVE. La 35km maschile assegnava invece i titoli italiani individuali.

L’ossolano Stefano Chiesa (CS Carabinieri) è ottimo secondo in 2h36:39; a lui quindi va la medaglia d’argento alle spalle di Michele Antonelli, campione italiano in 2h33:40.
Si sono poi disputate prove su altre distanze, valide per il Campionato di Società. Sui 15km della prova juniores femminile, sesto posto per Elisa Giuliani (Battaglio CUS Torino), in 1h26:34, seguita dalla compagna di club Cristina Zerlottin, settima in 1h26:53. Nona piazza per Silvia Boidi (Atl. Alessandria) in 1h28:19. Nella 20km femminile sesto posto per Rosetta La Delfa (UGB), SF40, in 1h41:18; alle sue spalle, 14mo e 15mo posto per le portacolori del Battaglio CUS Torino Chiara Verteramo (1h53:52) e Valentina Vallegra (1h54:45); segue Alessia Gallino (Atl. Alessandria), 17ma in 1h56:56. Nella 20km maschile invece quinto posto per Ettore Bertolini (Battaglio CUS Torino) in 1h35:44.

Nel programma anche le prove MASTER sui 10km, anch’esse valide per il Campionato di Società. Al femminile 55:39 e quarto posto assoluto per Gloria Guerretta (UGB), SF45; 18ma assoluta Giuseppina Comba (Amatori Masters Novara), SF60, in 1h05:43. Al maschile 13mo Fabio Aina (Amatori Masters Novara), SM55, in 54:25; a seguire i suoi compagni di club Vincenzo Fortunato (SM60), 24mo in 58:53, e Alberto Pio (SM65), 25mo in 59:13.

File allegati:
- RISULTATI


Buona parte dei marciatori piemontesi a Grottammare (foto Bizioli)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate