Premiazione per le junior della montagna

26 Luglio 2018

A margine della terza serata del GPM, il Comitato FIDAL Trentino ha riservato un pensiero ad Angela Mattevi, Arianna Pasero e Linda Palumbo, protagoniste nel campionato italiano juniores di corsa in montagna


 

Nel cuore della terza ed ultima serata del Gran Premio Estivo del Mezzofondo 2018, il Comitato FIDAL Trentino ha inteso riservare un momento per la consegna di un simbolico riconoscimento alle tre junior Angela Mattevi (Atletica Valle di Cembra), Arianna Pasero (Atletica Valle di Cembra) e Linda Palumbo (Atletica Clarina), protagoniste tra l'altro nella prova tricolore del campionato italiano di corsa in montagna di Tavagnasco, settimana scorsa.

 

Angela Mattevi sui sentieri torinesi ha raccolto l'ennesimo successo di una stagione che l'ha vista accomodarsi sul trono europeo under 20, una stagione avviata proprio con il sigillo tricolore in staffetta in coppia con Arianna Pasero, a sua volta quarta nella rassegna tricolore. Come già nella passata stagione, Linda Palumbo si è divisa tra pista (con titolo italiano nei 3000 siepi e partecipazione ai Mondiali di Tampere) e montagna, centrando il podio nella seconda prova tricolore, a Tavagnasco.

 

Nella foto, da sinistra, il presidente FIDAL Trentino Fulvio Viesi, il referente per la corsa in montagna Antonio Molinari, Arianna Pasero, Linda Palumbo, Angela Mattevi, il vicepresidente FIDAL Trentino Daniela Lutterotti, il presidente dell'Atletica Valle di Cembra Antonio Casagrande e Claudio Tavernini, tecnico di Linda Palumbo



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate