Ropelato a segno alla Cinque Mulini, Valduga sul podio

29 Marzo 2021

Vittoria per Francesco Ropelato nella gara under 18 della Cinque Mulini, con Simone Valduga terzo; tra i senior, decimo posto per Cesare Maestri, Luisa Valenti quarta Junior

 
Doppia presenza trentina sul podio della gara allievi dell'edizione numero 89 della Cinque Mulini, storica corsa campestre disputata nella giornata di ieri, domenica 28 aprile, a San Vittore Olona, in provincia di Milano.
Francesco Ropelato (Us Quercia Trentingrana) e Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana) hanno infatti completato la prova under 18 in prima e terza posizione: per il valsuganotto Ropelato, campione italiano di categoria poche settimane or sono, si è trattato di una sorta di rivincita personale nei confronti del bergamasco Stefano Benzoni che sette giorni prima l'aveva preceduto sul traguardo del Campaccio; proprio il lombardo si è inserito ieri in seconda posizione, tra i due allievi gialloverdi.
Per quanto riguarda le prove assolute, decimo posto per il due volte campione italiano di corsa in montagna Cesare Maestri in una Cinque Mulini che ha registrato una doppietta keniana a firma di Nibret Melak al maschile e di Tsehay Gemechu al femminile. Primo degli italiani è risultati il senese Yohanes Chiappinelli, settimo, seguito da Marouan Razine, Italo Quazzola e dallo stesso Maestri con il giudicariese Marco Filosi (Atletica Valchiese) in 16ima posizione;prezioso quarto posto tra le under 20 per Luisa Valenti (Atletica Valchiese), brillante 30ima nella gara assoluta femminile.

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate