Tricolori Allievi: Piazzola di bronzo nei 1000

11 Febbraio 2018

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Allievi Indoor, Vanessa Piazzola si inventa un numero inatteso per regalarsi il bronzo nei 1000 metri


 

La domenica di Ancona ha portato all'Atletica Trentina la seconda medaglia dei Campionati Italiani Allievi Indoor: il merito è stato tutto di Vanessa Piazzola (Us Quercia Trentingrana) che nei 1000 metri ha saputo inventarsi un numero di alta scuola per stracciare il proprio primato personale (migliorato di oltre 13 secondi) e planare sul podio tricolore partendo dalla seconda serie, quella sulla carta meno qualificata.

L'allieva di Besenello, nota figlia d'arte (papà Gianluca - oggi tecnico - è stato uno dei migliori quattrocentisti ostacoli della storia trentina) ha costruito le proprie chance di medaglia vincendo la seconda serie dei 1000 metri in 3'00"22, superando in volata l'emiliana Sara Nestola per poi seguire da bordo pista la serie principale.

Una terza batteria che ha visto la bresciana Sophia Favalli fare la voce grossa (2'58"08) davanti a Livia Caldarini (2'59"02): solo loro due sono riuscite a correre più veloce della Piazzola che ha così scalato la classifica fino al terzo posto finale, con tanto di medaglia di bronzo - probabilmente inattesa - al collo.

All'argento di Aldo Andrei nella marcia di sabato si è così accompagnato il bronzo di Vanessa Piazzola: due medaglie è un bottino importante per il movimento trentino, un bilancio che va ben oltre le più rosee previsioni. La domenica marchigiana ha poi visto Christian Angeli (Atletica Valli di Non e Sole) pareggiare il proprio primato personale nel salto in alto a quota 1,85 per l'ottavo posto nella classifica finale; per gli altri atleti trentini in gara ad Ancona, sono quindi maturati piazzamenti lontani dalle zone nobili delle rispettive classifiche.

 

RISULTATI/Results - ORARIO/Timetable - TUTTE LE NOTIZIE/News

 

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate