Vienna: Baldessari prenota gli Europei

27 Gennaio 2019

Debutto con minimo per gli EuroIndoor per Irene Baldessari che a Vienna ha chiuso seconda in 2'04"17 gli 800 metri


 

Inizia nel migliore dei modi il 2019 di Irene Baldessari (Esercito) che dopo aver festeggiato i 26 anni è scesa in pista nel meeting indoor di Vienna chiudendo gli 800 metri in 2'04"17 alle spalle della slovane Marusa Misnas (2'03"57), segnando il secondo miglior tempo personale al coperto della carriera. Un riferimento che vale alla trentina di Fraveggio il minimo di partecipazione ai prossimi Campionati Europei Indoor di Glasgow (in programma dall'1 al 3 marzo) ma soprattutto consente di guardare con giustificato ottimismo all'anno appena iniziato. Nella scia dell'allieva di Gianni Ghidini, terzo posto per la friulana Joyce Mattagliano (2'04"26), a sua volta rispettosa degli standard di iscrizione di Glasgow 2019.

 

Nello stesso pomeriggio viennese, da segnalare il 20,20 del lanciatore aviere Luciano Fabbri che dopo 16 anni è così riuscito a riportare l'Italia oltre i 20 metri nel getto del peso.

 

Tutti i Risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate