L'atletica trentina piange Ugo Costa

06 Gennaio 2023

Dopo una strenua lotta contro la malattina, il giudice Ugo Costa è venuto a mancare oggi dopo anni passati in pedana

 
Da oltre 20 anni in pista, prima al seguito delle figlie Luisa ed Anna, poi sempre a dare il proprio contributo come apprezzato giudice e uomo di campo: l'atletica trentina piange oggi la scomparsa di Ugo Costa, venuto a mancare all'età di 63 anni dopo una strenua resistenza contro la malattia.

Una figura nota e sempre apprezzata per i suoi modi schietti e sinceri, sia nel ruolo di giudice che di organizzatore negli eventi principali ospitati in questi decenni in Valsugana, spesso al fianco della moglie Carla, a sua volta per anni Giudice di Gara; notevole anche l'impegno come volontario nelle file dell'Us Borgo e nel mondo del Centro Sportivo Italiano.

Il presidente Dino Parise a nome dell'intero Comitato FIDAL Trentino e dell'intero movimento dell'atletica provinciale si stringe alla famiglia Costa in questo momento di grande dolore.

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate