Tricolori U18: Valduga PB in qualifica

11 Settembre 2020

Miglior tempo di giornata e primato personale per Simone Valduga che si conferma tra i protagonisti nella prima giornata dei Campionati Italiani Allievi di Rieti

 
Iniziano nel migliore dei modi in chiave trentina i Campionati Italiani Allievi di Rieti. Nelle batterie degli 800 metri è infatti arrivato il successo di Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana) che grazie all'1'54"27 ha saputo migliorare di un secondo il proprio primato personale, siglato pochi giorni fa a Merano nel giorno che gli ha consegnato il titolo regionale assoluto.
Alle spalle del gialloverde di Besenello si è inserito il laziale Riccardo Stalpicetti: al termine delle batterie per il lagarino è arrivata anche la soddisfazione di aver siglato il miglior tempo assoluto del primo turno: domani - sabato 12 settembre - nella finale sarà naturalmetne uno degli osservati speciali.

La prima giornata di gare allo Stadio Raul Guidobaldi ha visto lo svolgimento della prima parte delle prove multiple e nell'eptathlon allieve spicca il terzo posto provvisorio di Giulia Riccardi (Gs Trilacum). Dopo mesi difficili per guai fisici, la trilacense figlia d'arte sembra aver ritrovato lo smalto migliore, tanto che al giro di boa si è presentata forte di 2859 punti, lamentandone solo una settantina di margine nei confronti della leader Greta Brugnolo (2926): nel suo cammino di giornata, ecco un 15"48 negli ostacoli, l'1,53 nell'alto, un 10,91 nel peso ed un 25"56 nei 200 metri.

Qualificazione per la finale B dei 400hs quindi per i fiemmesi Samuele Delladio (Us Quercia Trentingrana, 58"11) e Sofia Trettel (Us Quercia Trentingrana, 1'07"20) e per l'altra trilacense Martina Larcher (Gs Trilacum, 1'07"69)

Semaforo rosso in qualificazione invece per Tea Madella (Atletica Alto Garda e Ledro, 12"63 nei 100), per i due saltatori in alto dell'Atletica Trento Thomas Carpentari e Federico Binetti (entrambi al ribadire il PB a quota 1,85), per Andrea Furlan Pavesi (Us Quercia Trentingrana - 6,30 nel lungo), per Beatrice Giovanelli (Us Quercia Trentingrana - 2,90 nell'asta), per Geremia Zenorini (Us Quercia Trentingrana - 49,12 nel giavellotto) e per AnnaChiara Anitrano (Atletica Trento - 42,83 nel martello).


DIRETTA STREAMING - Anche quest’anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta video streaming su atletica.tv nelle tre giornate di gare, da venerdì 11 a domenica 13 settembre, per vivere le sfide e le emozioni della rassegna giovanile.


ISCRITTI - ORARIO - TUTTE LE NOTIZIE

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate