Confini delle Marche: Trentino al decimo posto

06 Marzo 2023

Decimo posto per la rappresentativa Under 16 nel meeting giovanile indoor Ai Confini delle Marche andato in scena nella giornata di domenica al PalaIndoor di Ancona con il successo del Veneto su Lazio ed Emilia Romagna

 
Decimo posto per la rappresentativa Under 16 nel meeting giovanile indoor Ai Confini delle Marche andato in scena nella giornata di domenica al PalaIndoor di Ancona con il successo del Veneto con 397 punti su Lazio (380) ed Emilia Romagna (375). Il Team Trentino ha totalizzato nel complesso 273,5 punti, chiudendo alle spalle dell'Abruzzo e davanti a CAmpania e Sardegna.

A livello individuale, il miglior piazzamento di giornata è stato raccolto dall'ostacolista Aurora Fadanelli (Atletica Rotaliana) che si è imposto nella propria serie dei 60hs con 9"64 per occupare il quinto posto assoluto, nella graduatoria guidata con 8"75 dall'emiliana Rita Manfredini.
Sesto posto quindi nei 200 metri per il velocista Emanuel Loner (Us Quercia Trentingrana) con 23"94, per la saltatrice Virginia Muraro (Us Quercia Trentingrana) nel salto in lungo (4,89) e per il lanciatore Cristian Menapace (Atletica Valli di Non e Sole) con 13,19 nel getto del peso. Settima quindi Paola Parotto (us Quercia Trentingrana) nei 600 e la compagna di team Emma Slompo nel salto con l'asta; identico piazzamento per GIacomo Menapace (Atletica Valle di Non e Sole) al termine del percorso del tetrathlon delle prove multiple.

Il marzo delle rappresentantive giovanili proseguirà questo fine settimana con la Festa del Cross di Gubbio per concludersi il week-end successivo con la partecipazione al Cross Internazionale di Cortenova.

Tutti i Risultati

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate